Ho tratto questa ricetta da un libro sui piatti della tradizione dell’Oltrepò Pavese *, dove la coltivazione della zucca vanta una lunga tradizione. In particolare quella della zucca berrettina la cui coltivazione è stata recentemente valorizzata attraverso un progetto di recupero di cui il Comune di Lungavilla, in provincia di Pavia, è stato il promotore insieme con alcuni produttori locali. Anche le ricette con questo ortaggio sono quindi di antica tradizione della cultura gastronomica contadina, come questa della torta di zucca berrettina una variante della torta nusat, torta tipica dell’Oltrepò Pavese che si serve ancora oggi durante la sera delle sette cene, l’antivigilia di Natale.
*Ricettario Tradizionale Di Voghera e dell’Oltrepò Pavese. Balduzzi, Conti; Libreria Ticinum Editore

Ingredienti
1 Kg di polpa di zucca, meglio se berrettina, 100 gr di mandorle, 2 uova, 50 gr di pane grattugiato, 50 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato, 1 limone non trattato, noce moscata, sale.
Per la gratinare: 2 cucchiai di pane grattugiato, 2 cucchiai di Parmigiano grattugiato, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
Per la teglia: 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaio di pane grattugiato
Tagliare la zucca a fette, eliminare la buccia e tagliare la polpa a cubetti di 2 o 3 cm di lato. Cuocere al vapore per 15 minuti circa, o comunque fino a che non diventa molto morbida, salare leggermente. Si può anche cuocere in forno, senza condimento. Tritare finemente le mandorle un mixer e grattugiare la scorza del limone. In una terrina unire: le mandorle, la scorza del limone, il pane e il formaggio grattugiati, il succo di mezzo limone, le uova, due pizzichi di noce moscata grattugiata. Mescolare e salare a piacere. Aggiungere la polpa della zucca schiacciata con una forchetta e mescolare accuratamente.

Per una migliore riuscita della ricetta preparare questo impasto il giorno prima e lasciare riposare in frigorifero.
Ungere d’olio una teglia e spolverizzarla con pane grattugiato: versare l’impasto distribuendolo “a cucchiaiate” sulla teglia in modo che abbia un’altezza di circa tre centimetri. Livellarlo delicatamente con una forchetta. Preparare la miscela per gratinare mescolando pane e formaggio grattugiati con l’olio. Mescolare molto bene fino ad ottenere un crumble; distribuire sulla superficie della torta.

Cuocere a 180 gradi per circa 40 minuti azionando la funzione grill per gli ultimi 3 minuti.    Lasciare intiepidire e servire