Sfogliando “Cucina Naturale” mi è subito balzata all’occhio questa ricetta ….. anche per il titolo: Quadrotti di morbidi alle mele, yogurt e cioccolato. L’ho preparata quasi subito, con un’unica variazione: non ho messo un cucchiaio di scorza d’arancio come previsto dalla ricetta originale e l’ho sostituita con la scorza del limone. E’ sorprendentemente morbida, leggera e si prepara velocemente!

Ingredienti
Farina semintegrale 100 gr
Yogurt intero bianco 60 gr
Zucchero integrale di canna 40 gr
Olio d’oliva 2 cucchiai
Uova 1
Latte 70 ml
Mele 1 e mezza
Cioccolato fondente 30 gr
Pinoli 2 cucchiai
Mezza bustina di lievito
La scorza di un limone non trattato

Mescolare accuratamente lo yogurt con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida.
Aggiungere l’olio, l’uovo e il latte e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Setacciare la farina con il lievito ed aggiungerli all’impasto: mescolare ancora. Rompere con un coltello un pezzo di cioccolato fondente a piccole scaglie ed aggiungere anche questo, insieme con i pinoli, all’impasto. Aggiungere quindi le mele tagliate a fette piccole e sottili.

Utilizzare una teglia rettangolare per poter ricavare i “quadrotti” di torta: con queste dosi io ho usato una teglia di 26×16 centimetri.
Foderare la teglia con carta forno e versare l’impasto: appiattirlo leggermente con un cucchiaio; deve risultare di un’altezza di circa 2 centimetri e mezzo.
Porre in forno già caldo a 180 gradi per circa 30 minuti. Lasciare raffreddare e tagliare i quadrotti.